La storia del Latte Sole iniziò quasi per caso, quando il Cavaliere Salvatore Puglisi Cosentino, proprietario terriero, comprò una mucca gravida, ma che doveva essere macellata. A questo acquisto, il Cavaliere Salvatore Puglisi Cosentino ne fece seguire altri, fino a creare un vero e proprio allevamento. I grandi benefici nutritivi e depurativi del latte erano ancora poco conosciuti in Sicilia. Inoltre, Catania era ancora sprovvista di una centrale di pastorizzazione del latte. Correva l’anno 1954: ebbe origini la Siciliana Latte e un innovativo stabilimento di Catania a Canalicchio. All’interno delle aziende zootecniche di proprietà del Cavaliere Cosentino, le mucche mangiavano solo con foraggi freschi e cibi ricchi di vitamine, alloggiando in spazi comodi e ampi. 

Nel 1958 iniziò la produzione del primo latte sterilizzato in bottiglia di vetro con il brand Sole, caratterizzato da un’eccellente qualità, con una costante attenzione per l’igiene e i controlli ad essa connessi. La mungitura avveniva in modo meccanico e, dunque, più igienico; in seguito, il latte veniva trasportato presso la Silat Siciliana Latte S.p.A. per essere sterilizzato ed imbottigliato. Nacque il famoso Latte Sole. Nel 1963 vide la luce il Latte Gala micronizzato alla crema e caratterizzato da un quantitativo maggiore di vitamina D3, confezionato nel tetrapak. Nel 1965, l’azienda del Cavaliere Cosentino richiese un ampliamento dell’impianto zootecnico, perché la domanda di mercato si era accresciuta: nacque lo stabilimento Gala. Nel nuovo complesso industriale furono messe in moto le prime macchine tetra-pak per il latte a lunga conservazione e la linea di confezionamento del latte sterilizzato in bottiglia di vetro. La gamma dei prodotti si ampliò, grazie a yogurt, panna, formaggi e burro. Negli anni ’70 è stato il Dottor Alfio Puglisi Cosentino, figlio del Cavaliere, a prendere la leadership dell’azienda, così il Gruppo Gala ha acquisito forza, conoscendo un intenso sviluppo. 

E’ nata Gala Italia e, mediante l’acquisizione di alcune società ubicate nel Centro e nel Nord Italia, il marchio “Sole” ha conosciuto una diffusione di livello nazionale. L’azienda del Dottor Alfio Puglisi Cosentino è diventata è il primo caso di realtà locale, in grado di conoscere una diffusione nazionale. L’immagine aziendale ha conosciuto un importante incremento, grazie alla creazione del nuovo marchio, che raffigurava il prato e il sole, divenendo la sintesi di sicilianità, energia e genuinità. Negli anni ’80 Gala decise rinforzare la posizione di leadership ed eccellenza tecnologica nel panorama siciliano. Al fine di affinare lo standard di alta qualità dei suoi prodotti, l’azienda di Alfio Puglisi Cosentino pianificò di costituire un nuovo stabilimento nel ragusano, territorio che fornisce ancora oggi il latte e i prodotti caseari migliori. 

Nel 1991 è stato inaugurato il nuovo stabilimento di Ragusa, che si occupava della produzione di mozzarelle, ricotte, scamorze e altri formaggi. Nello stesso anno, fu lanciata sul mercato la nuova mozzarella Nuvoletta, caratterizzata da morbidezza, sapore e freschezza; immediatamente ebbe un importante successo. Il lancio del prodotto è supportato da una campagna pubblicitaria, che è accompagnata all’immagine della mucca “Nuvoletta”. Dal 1993 la gamma dei prodotti fu ampliata e rinnovata, con l’inserimento di uova, formaggi a pasta filata, mascarpone, stracchino, yogurt. L’ingresso nel nuovo millennio segnò un importante passo in avanti per lo stabilimento di proprietà del Dottor Alfio Puglisi Cosentino. Il 14 febbraio 2001, infatti, Gala Italia fece il suo ingresso nel Gruppo Parmalat. Si trattò di un importante segnale per il comparto alimentare, sempre più caratterizzato da sinergia, collaborazione, desiderio di offrire ai consumatori prestazioni e qualità dagli standard sempre più elevati. Al momento dell’accordo con Parmalat e al fine di rendere omaggio al prodotto che negli ultimi 50 anni ha fruttato un importante successo all’azienda del Dottor Alfio Puglisi Cosentino, la Gala Italia cambiò la propria denominazione sociale in Latte Sole SPA. Si è inaugurato così un nuovo corso per l’azienda che, da oltre due generazioni, porta il latte Sole in ogni parte. Dal 1 gennaio 2014, dopo la fusione per incorporazione nel Gruppo Parmalat (https://www.lattesole.it/chi-siamo/filiera-latte), Latte Sole continua a rappresentare i prodotti siciliani, essendo specializzata nella produzione di latte, panna e formaggi ed è ancora un importante polo logistico e commerciale in Sicilia.